bookislife: Recensione: Il risveglio della Cacciatrice di Alessio Filisdeo

Ultimi post

martedì 11 ottobre 2016

Recensione: Il risveglio della Cacciatrice di Alessio Filisdeo

Buongiorno readers,oggi vi voglio parlare di una delle miei ultime letture " Il risveglio della Cacciatrice" di Alessio Filisdeo ed edito dalla Nativi Digitali Editore.


Titolo:Il risveglio della Cacciatrice
Autore:Alessio Filisdeo
Pagine:213
Casa Editrice: Nativi Digitali Edizioni
Genere: Urban Fantasy
Link Amazon:CliccaQui
LinkNativiDigitaliEdizioni:CliccaQui

Sinossi:
"Ho Imparato Tre Cose sul Suo Conto:. Si chiama Amanda, e Una cacciatrice e paga sempre in contanti 
La prima E inutile, forse falsa addirittura; La seconda servono una mantenermi in vita, con la guardia alzata; La Terza E L'unica . Che importa davvero " 

Amanda principe e una ragazza venire tante: 24 anni, Qualche tatuaggio e Una vita Frenetica. Adora Cambiare colore ai di capelli e le riesce bene Piuttosto impalare vampiri per Conto dell'Ordine Templare. Ma C'è dell'altro: Amanda principe nasconde MOLTI segreti, ALCUNI Piu di Altri letali. Ora l'Attende Una Nuova Missione: Andare a San Francisco, Uno intercettare strano tizio di nome e Nik convincerlo con un Paio di lame affilate Che l'immortalità non fa proprio per lui. Insomma, un compitino facile facile all'apparenza Che si trasformerà ben presto in un casinò immane di Proporzioni catastrofiche. 
DOPO L'adrenalinico "Una notte di ordinaria follia" e Lo Stravagante "Le Follie del vampiro Nik" Alessio Filisdeo si spinge Oltre con La SUA saga urban fantasy:?! un cocktail di sparatorie, Bizzarri non morti tradimenti, antiche superstizioni e un feroce nosferatu di nome ... Tony 

Questo e Molto altro Ancora ne "Il risveglio della cacciatrice".

Recensione:
Allora miei cari readers,sono molto contenta di parlarvi di questo libro perchè è stata una lettura veramente carina..è un libro che si fa divorare  grazie sicuramente al suo linguaggio che possiamo definire"pittoresco" e "vivace" e che mi ha molto ricordato quello di "Brew" di Bill Braddock che come sapete ho amato tantissimo.
Trovo che la storia sia ben strutturata,è un mix tra simpatia,sparatorie e scontri folli..l'ironia dell'autore è travolgente (Nik potrebbe diventare il mio migliore amico hahahaha mi fa troppo morire).
In questo libro troviamo Nik il Vampiro(personaggio eccezionale che sicuramente vorrei ritrovare in altre storie) un tipo irriverente ma anche divertente e che definirei "montato"(così si dice da me e vuol dire "pieno di sè") e poi c'è Amanda Prince la cacciatrice con un carattere forte è una ragazza con gli attributi ma con molti problemi e devo dire che ho amato il suo rapporto con Nik :) ma diciamo che ho apprezzato anche altri personaggi,come i due amici di Nik i vampiri Gay o il suo amico fedele (duro a morire ed impassibile hahahah) .
Cosa dire miei cari lettori..io ve lo consiglio assolutamente perchè sono stata molto contenta di leggerlo, mi ha fatto divertire tantissimo sopratutto con i vari riferimenti magari a 50 sfumature di grigio o ad Orgoglio e Pregiudizio per non parlare quando ha fatto riferimento a Netfix che è subito saltato all'occhio ad una serializzata come me..quindi se avete voglia di una lettura semplice e divertente "il risveglio della Cacciatrice" è sicuramente al caso vostro :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...