bookislife: Recensione: L'uccello del tuono di Valentina Marcone

Ultimi post

mercoledì 8 giugno 2016

Recensione: L'uccello del tuono di Valentina Marcone

Ciao a tutti miei cari lettori oggi vi voglio parlare del terzo volume della saga " La croce della vita" cioè "L'uccello del tuono" di Valentina Marcone edito da Nativi Digitali Edizioni.




Titolo: L'uccello del Tuono
Autore: Valentina Marcone
Genere:Urban Fantasy/Paranormal Romance
Pagine:220






Sinossi:
“Alcune persone passano tutta la vita a prepararsi al peggio, pensano di essere capaci di affrontare qualsiasi avversità, spendono ore a immaginare scenari disastrosi e realtà terrificanti per essere sempre all’altezza. Anche io pensavo di esserlo, anni di duro allenamento fisico, sudore e dedizione continui, credevo di essere pronta a tutto, con l’appoggio della mia famiglia poi ero convinta di superare qualsiasi avversità.
Potere, amore e rispetto ti fanno sentire al sicuro da tutto, sentivo di avere la forza di affrontare tutto quello che mi minacciava, licantropi, vampiri e qualsiasi altra creatura mitica. Ti guardi allo specchio e ti senti invincibile, con un consorte immortale accanto, con i fratelli Sincore a guardarti le spalle.
E poi, quando la situazione richiede tutte le tue capacità, quando arriva il momento della verità realizzi… cazzo, quello era lo specchio delle brame.”
Avete conosciuto Deva in “La Croce della Vita”, l’avete vista crescere in “La Stella dell’Eire”, ora nella III parte della saga, “L’uccello del Tuono”, la giovane Furia dovrà affrontare il problema più grande: se stessa.
Recensione:
Allora miei cari lettori "L'uccello del tuono" come già detto inizialmente è il terzo capitolo della saga"La croce della vita" Abbiamo imparato a conoscere i nostri protagonisti,cioè Deva la nostra piccola furia, che oramai troviamo cresciuta e donna.
Non so voi, ma a me mancavano  sia Deva, che i fantastici fratelli Sincore :)
Questo nuovo capitolo inizia con il suddividere la vita di Deva in tre fasi:

  • Principessa delle fiabe (quando lei era piccola ed ancora ingenua e vedeva la vita e l'amore con gli occhi innocenti)
  • Quiete prima della tempesta (quando tutto sembrava tranquillo e normale)
  • Periodo buio ( quando è stata tradita ed è uscita la "Furia" che era in lei)
Troviamo una Deva che deve affrontare uno dei nemici più difficili,cioè..se stessi!!
La troviamo cresciuta,con un carattere sicuramente più forte, tanto che non starà più li a guardare i fratelli Sincore combattere quella che è la sua battaglia.
è cambiata anche verso Gabriel (suo consorte predestinato),tanto che lo affronta senza timori imponendo le sue idee e le sue decisioni.
Deva imparerà a conoscere meglio la Furia che è in lei,e la sua forza anche come DONNA ora mai matura.
Ovviamente Valentina Marcone non delude anche con questo nuovo capitolo,scritto in un modo semplice,scorrevole e sempre avvincente,pagina dopo pagina non si riesce più a farne a meno.
Ho amato vedere Deva così forte e vederla combattere le sue battaglie perchè ora mai lei è una donna forte e consapevole di quello che è.
Poi ammettetelo,chi di voi non ama Deva e Gabriel insieme,cioè lui è eccezionale ed un compagno unico;
L'amore che lui prova per lei è una cosa indescrivibile,l'ha cresciuta da bambina,lui la pettinava,gli faceva il bagnetto la consolava e gli è stato vicino sempre in ogni momento e adesso la ama con un amore diverso ma forte e profondo.

Cosa dire miei cari lettori io adoro questa serie in un modo incredibile,ho divorato ogni capitolo come se non esistesse più nulla,pagina dopo pagine ne volevo sempre di più e adesso l'unica cosa che posso dire e che ne voglio ancora :) 
Non vi svelo nulla sul finale perchè non voglio fare spoiler :) ma ora mai dopo tre libri sono convinta che il nome Valentina Marcone sia segno di garanzia.

Speriamo che l'attesa per il continuo non sia troppa :) sennò potrei impazzire!!

LIBRO ASSOLUTAMENTE CONSIGLIATO!!! 


  


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...